Google cambia il modo di mostrare gli URL su mobile

Con un post pubblicato sull’Official Webmaster Central Blog, Google ha annunciato ieri l’aggiornamento dell’algoritmo che mostra le URL nei risultati della ricerca su mobile. Ecco il prima e dopo:

Prima
Dopo

 

 

 

 

 

 

In pratica si passa dall’URL classico ad un formato breadcrumbs-like ed in particolare:

  • il nome a dominio viene sostituito dal nome del sito (es. www.google.com diventa Google);
  • la struttura dell’URL viene mostrata come breadcrumbs (es. www.google.com/about/company/history diventa About > Company > History).

Google ha, inoltre, aggiornato la documentazione sui dati strutturati al fine di consentire di specificare il nome del sito in aggiunta alle già documentate breadcrumbs.

La conseguenza immediata di questa scelta di Google, anche se allo stato confinata solo alle ricerche su mobile, è l’elevatissima importanza di avere URL ben strutturate.

Questions?

Have a question about this post or anything else? Ask away on Twitter or in my AMA repo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *