La ricetta del successo secondo Fabio Lalli

https://instagram.com/p/bbUhsFGJBI/

Questo weekend sono stato al MaSeM (Master di Secondo Livello in Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media) a Lamezia Terme, dove ho avuto il piacere di incontrare e dialogare con una persona che seguo da anni sul web e che reputo un “idolo” per i nativi digitali. Sto parlando di Fabio Lalli, inventore di Followgram: l’esperienza di Instagram reinventata.
Fabio ha approfondito due tematiche molto interessanti: Digital PR e Mobile Marketing. 
Ho scritto questo post per riassumere in breve la “ricetta del successo” che l’innovatore di Palizzi (si Fabio Lalli è calabrese) ci ha trasmesso con una lezione sempre leggera, ma ricca di case study ed esempi concreti della vita “reale”.
D’emblée mi vengono in mente quattro tweet presi dallo storytelling che ho fatto durante la lezione e che trovate sul mio profilo Twitter (@parallelit) contrassegnati dall’hashtag #masem e sono:

  • La rete è buon senso e consapevolezza.
  • La creatività si stimola. La co-creation puó essere un buon modo di portare la creatività all’interno di un progetto/prodotto.
  • Quando si costruisce un’app mobile si deve sempre tenere a mente che essa non deve essere il porting del web sul mobile ma la creazione di una nuova esperienza secondo le regole del mobile.
  • La nuova frontiera nello sviluppo di idee innovative è la misurazione dell’esperienza reale dell’utente.

That’s all folks!

Questions?

Have a question about this post or anything else? Ask away on Twitter or in my AMA repo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *